SCHIAVE LIBERE

Oggi voglio partire con un ossimoro,schiave libere.Il motivo principale non è che mi hanno promossa in forma amichevole come portavoce del Sindacato delle associazioni “contro la violenza delle donne ” e i sopprusi sui minori e i deboli in genere…mail motivo è bensì che ultimamente mi sento I N C A T E N A T A ,pur essendo libera.

Sia chiaro nessuno mi lega o mi costringe ma sento nell’aria come dell’energie che ci costringono ad essere come non vogliamo essere ,come non siamo,come fossimo degli automi  ,guidati subdolamente ,da chi o che cosa non ci è dato saperlo.

La cosa mi ricorda un libro che anni fa,mi avevano proposto di scrivere ovvero arrangiare ,poichè il libro esiteva già scritto ma in forma di romanzo abbozzato e opera teatrale ,il titolo era ASPASIA,LA VITA DI UNA SCHIAVA.Era ambientato a Roma  durante il periodo dell’ impero Romano,la ragazza però era schiava presso una vecchia signora di Bacoli (NA) e venne poi successivamente venduta ad alcuni marinai mercantili che la portarono al mercato delle schiave presso Roma ,venne successivamente acquistata da grandi personaggi della Storia romana,come Seneca e Numa Pompilio,conoscerà nel tragitto personaggi strani ,alcuni amici altri nemici,e poi si innamorerà di un lottatore greco romano,schiavo anche lui,in modo peggiore perchè lottava per non morire,alla fine grazie alla clemenza di amici vicino all’imperatore seppur suicidatosi,trovarono la libertà andando in terre calde e lontane insieme,rifacendosi una vita …

In breve ho raccontato una storia che poteva essere un best seller ,ma ogni volta che tentavo di scriverlo ,accadeva qualcosa e alla fine mi sono schiavizzata anch io sino a non avere più tempo,noi donne di oggi ,a maggiore ragione se siamo mamma abbiampo davvero tante cose da fare ,badare alla casa ,al,pupo ,al pranzo alla cena se il caso al lavoro,la spesa,gli animali domestici,e poi mai un attimo per noi…per carità è il mondo che vive così…è il nostro sistema,ma forse fisicamente tutti ci sentiamo troppo stanchi,perchè non abbiamo più tempo per LA FELICITà,non è più tempo per servire il sistema ? Ecoo perchè il malcontento cresce di giorno in giorno in persone che di facciata avevano tutto,riuscivano a gestire tutto ..e poi di colpo un giorno impazziscono e si uccidono ,o peggio ancora uccidono qualcuno,madri figlie ,mogli,etc 

Eppure la Storia la conosciamo ,si è lottato tanto per liberarsi dalla schiavitù ,in molti paesi esite tutt’ora questa pratica orribile del predominio di una persona su un altra,solo perchè appartengono a ceti sociali diversi o peggio a sesso diversi…io credo che l’uomo interiore di noi si sia spento,non esista più umanità e quindi il sentimento umano ha paura di lottare per sopravvivere e lascia posto ad altro…ecco che parlo di schiavi liberi…siamo noi occidentali…che dovremmo vedere la verità…ma siamo troppi stanchi pure per guardarla in faccia ,e ci accomodiamo davanti alla tv ,commentiamo questo e quello,e tutto finisce così…ho molta paura dell’uomo che troveremo domani…spero mio figlio diventi l’uomo come lo amo io,giusto ribelle al fianco dei deboli,rispettoso delle donne dei bambini e degli animali…e se per farlo dovrò farlo crescere in africa o chissà dove ,lì sarà la NOSTRA NUOVA CASA ,LA NOSTRA STORIA…Immagine

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s