CUPCAKES A COLAZIONE

Per uno chef cucinare è un atto d’amore – nei confronti del cibo, del gusto e di chi assaporerà le sue paradisiache creazioni. Ci vogliono pazienza, poesia e un tocco di romanticismo per realizzare un piatto che sia una vera opera d’arte. Summer è una maga del dessert ed è appena stata ingaggiata dal proprietario di una catena di alberghi di lusso, Blake Cochran, per creare un menu prestigioso per il ristorante di Filadelfia. Carlo ha appena finito di dedicarsi al suo ultimo libro di ricette e sta per intraprendere un viaggio per pubblicizzarlo insieme all’agente Juliet Trent. L’incontro tra un uomo e una donna ha la stessa magia di una ricetta ben riuscita. Ora starà a Summer e Carlo dosare gli ingredienti per trasformare l’attimo in “per sempre”. Due chef di grido che in cucina amano soprattutto il lato sensuale, la capacità di incantare e sciogliere gli animi grazie a semplici ingredienti mescolati con maestria. Due storie che si intrecciano tra profumi invitanti, nuovi sapori e ricette d’amore. DOLCI INCONTRI LEZIONI DI CUCINA.ImageINUTILE DIRVELO ….AMO NORA ROBERT.QUESTA SCRITTRICE HA SAPUTO SAPIENTEMENTE INTRECCIARE DUE STORIE CHE POTREBBERO RESTARE COMPLETAMENTE DISTINTE E DISTANTI,IN UN PROSEGUIO E ALTERNARSI DI STORIE.BELLO …E DA FAR VENIRE L’ACQUOLINA IN BOCCA PER I PALATI PIU RAFFINATI..MENO GENERE EROTIC.PIU CULT ROMANTIC.FINALI DA FAVOLA,QUASI SCONTATI.MA TUTTO SOMMATO MOLTO BELLO.AVREI PREFERITO CONTINUARE A LEGGERE DI SUMMER,INVECE SI è FERMATO IL RACCONTO …E SENZA PREAVVISO ,PROSEGUENDO LA STORIA CON CARLO…L AMICO ITALIANO CHEF DI LEI,GRANDE ADONE ROMANO,KE TROVA L ANIMA GEMELLA IN TOUR.IL FINALE SI CAPIRA ALLA FINE APPUNTO.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s