Tutta colpa di Freud-FILM

Immagine

Lo ammetto ,ne parlo ,recensisco,vedo leggo,sempre un pò più in là rispetto alla loro uscita ,sia che si tratta di libri o film,ma c è una sorta di bisogno incofessato di vedere o leggere un determinato film o libro,in un determinato momento.

Per esempio questo film l ho visto in streaming durante una mia notte insonne ,quella appena passata.

Il film mi è piaciuto molto,bello il personaggio principale ,questo padre che fa della Pscanalisi ,quasi una vocazione ,che non lascia mai il suo lavoro fuori dalla vita privata,poichè forse è lo strumento ideale x la sua vita privata ,visto che lo aiuta a comprendere le persone e se stesso.Ha tre stupende figlie ,estramemente diverse tra loro ,una romantica e sognatrice che riesce a innamorarsi di un Sordomuto,una FORTE MASCOLINA ,gay ,che crede di avere sbagliato sponda,ma in realtà la rappresenta benissimo,e un altra Giovane immatura quanto basta per continuare a essere coccolata e seguita da un padre presente e premuroso ,poichè SE LE PORTA UN 50 ENNE ,A CASA ,come fidanzato ,sicuramente le manca un pò quella figura paterna e protettiva.Da ciò ne consegue la stupenda frase del film ,dove il protagonista dice che si è rotto un pò le scatole di fare l’AMICO DELLE FIGLIE,ma i padri devopno fare i padri.Già ma confessiamolo chi non avrebbe voluto un padre cosi,dove non è per nulla imbarazzante parlare dei propri rapporti amori ,fin nei minimi dettagli,dove nn è detto purtroppo che la cosa esuli dalla sofferenza ma fa prendere però magari le cose dalla giusta prospettiva.L ‘ amore dice lui è forse la più comune di tutte le malattie,arriva il giorno che passa ,puff,è volato via ,come un raffreddore ,va via inaspettatamente ,proprio nella stessa maniera in cui è arrivato,e nessuno ne è immune.Neanche lui ,padre pscanalista ,soprannominato appunto Freud,già tutta colpa sua. Perchè nell’aiutare le sue figlie ,aiuta e prova ad aiutare pure se stesso.Infatto caso vuole che si innamori di un elegante signora che incontra tutte le mattine al Bar,che è la moglie del fidanzato portato dalla figlia a casa ,cinquantenne.E seppur non deontoligicamente corretto troverà il modo di mettersi tra i due,ma per correttezza non userà poi mettersi piu di tanto tra i due,anche se le cose poi potevano essere volte a suo favore.E lascerà andare l’ unica donna che era riuscito a suscitare quel qualcosa in lui,che solo la moglie che poi lo aveva abbandonato con le tre figlie appunto,era riuscito a suscitare.Ma ha ancora la sua dolce bambina di cui prendersi cura,cosi il film finisce ,con padre e figlia a cena,e lascia un pò l’amaro in bocca per chi voleva vedere il mister Freud ,con il cuore contento e innamorato.

Senza dubbio un bel film,che porta anche a vedere nella propria vita quello che ci accade intorno con occhi diversi,distaccati ,professionali.

Lo consiglio per chi dovesse scegliere o per chi prende l’amore tragicamente.Dobbiamo accettarlo ,anche se fa male.Le relazioni finiscono ,nascono ,muiono,ci cambiano ,ci arricchiscono ,a volte ci impoveriscono ,ma ci portano a una cosa stupenda .VIVERE LA VITA.Molte volte ,vale la pena tentare di recuperarlo un rapporto,perchè abbiamo ancora tanto da Vivere e da dare con quella persona,magari ci si è un pò impigriti ,ma il germoglio è ancora fresco e può portare altri frutti ,quindi vale la pena ritentare.Tagliare i rami solo se sono secchi o non ancora germogliati.MA IL DIFFICILE STA PROPRIO IN QUESTO .Nel comprendere quando ne vale ancora la pena.Nonostante tutto.E Lì DOVREMMO ESSERE TUTTI UN Pò COME mrs FREUD !

 

Advertisements

3 thoughts on “Tutta colpa di Freud-FILM

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s